Il 12 ottobre 2010 esce “Raggasonico”: una nuova pagina della discografia di Babaman, destinata a dare una svolta importante alla scena reggae-dancehall italiana, in continua crescita e apprezzata sia dagli addetti ai lavori sia dal pubblico.

“Raggasonico” è un album potente, ispirato, maturo. Attraverso le sonorità del reggae vengono affrontati, con impegno e attenzione, tematiche come religione, amore, società moderna e droga (da un lato la marijuana, componente fondamentale del credo Rastafari, dall’altra la cocaina, con la traccia “La Coca”, male assoluto della società produttiva contemporanea).

Il primo singolo estratto dall’album è “Bomboclat” che potete vedere a questo link: “BOMBOCLAT” (VIDEO).

Raggasonico è un lavoro discografico maturo e molto vario che si distingue, oltre che per le tiratissime e potentissime sonorità dancehall, tipiche di certi brani (Reggae Party – Con Me – Si aprano le danze), per la sensibilità con cui vengono affrontati argomenti come la religione (Rise again), l’amore (L’ho vista, La donna perfetta, Il tempo non conta), la società moderna e il suo eccessivo individualismo (Mondo oscuro), la droga (il già citato brano La Coca, vero e proprio j’accuse), la politica (Jabbering) e l’intimità relativa alla sfera degli affetti privati, mai svelata prima e in cui l’artista si consegna ai suoi ascoltatori (Spero che non succeda mai).

In questo complesso lavoro di amalgama tra brani differenti, è stata fondamentale la collaborazione artistica con il produttore Bassi Maestro, ma anche con gli altri “beatmaker” del disco: Fabio B, i torinesi Trumen Records, Dj Rowland e Rinoralis.

In definitiva, Babaman è uno dei personaggi più quotati del reggae nostrano: lo dice la sua fanbase (gli straordinari numeri di accessi e “amici” sulle sue pagine di Facebook e MySpace ad esempio, ma anche le centinaia di persone che affollano i suoi live) e anche la sua attitudine artistica, fatta di passione per la reggae music, per le tematiche sociali e il rastafarianesimo (percorso umano e religioso in cui Babaman crede da anni).

Tracklist:

01. Con me
02. Rise again
03. La coca
04. Si aprano le danze
05. Bomboclat
06. Il tempo non conta
07. Reggae party
08. L’ho vista
09. Istinto animale
10. Mondo oscuro
11. La donna perfetta
12. Ganja
13. Jabbering feat Kane Juice
14. Spero che non succeda mai
15. I’&’I feat Stevie Deville

Il disco è prodotto da Produzioni Oblio che, dal 1997, si occupa di hip hop e, in generale, di black music Italiana. “Raggasonico” è distribuito Universal Music
Attualmente le division di booking e management curano gli interessi di: Enmicasa, Vacca e Babaman. www.areadicontagio.com